RERUM FUTURA

Arcidiocesi di Torino  presenta

Millennials DIGITAL LABO – i giovani riflettono sulla trasformazione digitale

Benvenuti in rerum futura

Un progetto di giovani per pensare insieme la rivoluzione digitale

Il progetto nel dettaglio

Rerum Futura nasce come un laboratorio interconfessionale di giovani di diverse appartenenze spirituali. Dopo aver vissuto una prima esperienza di dialogo e confronto nel novembre 2019 in occasione del Festival della Tecnologia del Politecnico di Torino, il gruppo continua a lavorare mettendosi in dialogo con esperti del settore, in questo tempo di distanziamento attraverso proposte on line

giovani preparati sul tema specifico della rivoluzione tecnologica e digitale con un background valoriale, spirituale e culturale importante

Al termine del laboratorio verranno prodotti degli strumenti – un libro, dei contenuti multimediali – per la condivisione del pensiero generato all’interno del laboratorio.

Incontri con gli stakeholders, in ambito accademico e sociale a Torino ed in altre città d’Italia. L’ultima tappa sarà la partecipazione ad ESOF – Euroscience Open Forum (ESOF) 2020 – a Trieste

Gli ambiti di studio

Abbiamo scelto alcuni ambiti tra quelli più significativi rispetto alla rivoluzione digitale ed alle sue conseguenze sulla vita di ogni giorno

BIG DATA

sono considerati il petrolio del nuovo millennio, dal loro uso, dalla loro raccolta, dalla loro affidabilità dipende molto del nostro presente e del nostro futuro. Approfondisci qui

INTELLIGENZA ARTIFICIALE - AI

molti discutono se l’uso della parola intelligenza sia corretto, certamente i sistemi di intelligenza artificale oggi ci affascinano e preoccupano allo stesso tempo. Approfondisci qui

iNTERNET OF THINGS - iot

miliardi di oggetti connessi tra loro, in dialogo tra loro, che regolano la nostra giornata in modo invisibile, gli oggetti non sono più come li abbiamo sempre conosciuti. Approfondisci qui

cYBERSECURITY

la sicurezza informatica rappresenta il confine estremo e più determinante del nostro presente e del nostro futuro. Approfondisci qui

piattaforme

sono il luogo dove avviene la nostra vita digitale, spesso su binari preimpostati che non abbiamo scelto e di cui non possiamo fare a meno. Approfondisci qui

social media

qualcuno dice che non ci rendono più socievoli, per altri sono il luogo in cui finalmente poter esprimere noi stessi, certamente non ci lasciano indifferenti. Approfondisci qui

Il pensiero così come si sta formando

Rerum futura: incontro con Marina Geymonat

Il 17 giugno, sempre alle 18, i giovani incontreranno Marina Geymonat, che lavora nel settore di Innovazione di TIM dal 1994. Negli ultimi 10 anni si è occupata, tra le

Rerum futura: incontro con Paolo Benanti

Torniamo ad affrontare i grandi temi della trasformazione digitale con due webinar di alto livello. Si comincia il 9 di giugno alle 18 con padre Paolo Benanti, Francescano del Terzo Ordine

Rerum futura: il lavoro continua

Dopo l’esperienza di Rerum Futura nei giorni del Festival della Tecnologia del Politecnico di Torino continua il lavoro di riealaborazione dei giovani che vi hanno partecipato. Due commissioni stanno concertando

Rerum Futura alla Tv svizzera

Nel 1989 Tim Berners Lee presentava al Cern di Ginevra il progetto del World Wide Web. Trent’anni dopo, che cos’è diventata la “rete”? Una realtà che ci avvolge e cambia

Torino sogna in grande con le Nazioni Unite e pensa a un laboratorio Internazionale di innovazione

L'International training center ILO delle Nazioni Unite di Torino si prepara a regalare un laboratorio d'innovazione nell'ambito del programma UNTIL Lab con cui l'ONU vuole promuovere lo studio, la progettazione e l’adozione di soluzioni

INTERNET GOVERNANCE FORUM ITALIA 2019

Al Politecnico di Torino si discute del futuro della Rete 29- 31 ottobre 2019 Promosso dalle Nazioni Unite a partire dal 2006, l’Internet Governance Forum è un luogo d’incontro multilaterale e

Internet: come proteggere i dati personali o monetizzarli

Ogni giorno facciamo ampio uso di numerosi servizi online, che ci vengono offerti da compagnie come Facebook, Google, Amazon ecc… e di cui usufruiamo gratuitamente. O almeno questo è ciò

Torino Digital Education Hackathon 4 Urban Food Circularity

"DigiEduHack" prevede più di 50 eventi simultanei in Europa e ha lo scopo di stimolare i partecipanti a generare soluzioni innovative su come la digitalizzazione e le tecnologie digitali possano

Analfabetismo digitale in Italia

Intelligenza artificiale, robotica, big data e realtà aumentata sono già parte integrante della nostra vita quotidiana. La società digitale cresce rapidamente. Nei prossimi mesi, il 5G contribuirà alla nascita delle

L’intelligenza artificiale non deve farci paura

Lo dice in una intervista il Ceo di Microsoft Saya Nardella, secondo cui "con l’AI faremo crescere l’economia. La tecnologia renderà la società più inclusiva, ma le idee innovative non

Festival della Tecnologia

Festival della Tecnologia

  Nel 160° anniversario della sua fondazione il Politecnico di Torino organizza un Festival dedicato a tecnologia e società. Sarà una grande occasione di incontro tra università, cittadini, imprese, pubblica

Il team in tirocinio

Rerum Futura nasce dal lavoro e dal pensiero anche di alcuni giovani in tirocinio curricolare: ecco la loro presentazione. Ciao ragazzi, siamo Debora, Martina e Paolo, tre studenti dell’Università di

Rerum Futura incontra - i webinar di rerum futura

Il pensiero abita sempre dei luoghi, vi sono luoghi che aiutano a sviluppare il pensiero: in questa fase vi invitiamo ad abitare con noi un luogo digitale con i nostri webinar… presto date e link!

Ci sostengono

Rerum Futura è un progetto che ha già affascianto molti, per questo abbiamo il patrocinio ed il sostegno di Enti, Istituzioni e progetti nazionali ed internazionali che a nostra volta sosteniamo e promuoviamo

ContaTTI

Per avere informazioni, per partecipare al progetto, per dare suggerimenti, per chiedere una presentazione presso di voi

  • Arcidiocesi di Torino
  • 011 5156239
  • rerum.futura@gmail.com

TOP